english splash page

Roma, makers di tutto il mondo riunitevi

Inventori / News / Ricercatori / Startupper

Prenderà il via il prossimo 3 ottobre la più grande esposizione europea sulla creatività e la manifattura digitale, la Maker Faire Rome. L’evento, curato da Riccardo Luna direttore di StartUpItalia, si terrà nella cornice del Palazzo dei Congressi dell’Eur a Roma e chiuderà i battenti il 6 ottobre. Una quattro giorni che vedrà approdare nella capitale più di 200 progetti da tutto il mondo; saranno allestite performance dal vivo e organizzati interessanti workshop e seminari.
Ad aprire l’esposizione sarà la conferenza inaugurale dal titolo How to reMake the world, che servirà a capire come e dove sono nati gli artigiani del web. Tra gli ospiti internazionali anche l’amministratore delegato di Intel, Brian Krzanich e Dale Dougherty, fondatore della rivista Make.
Altro appuntamento di spessore, venerdì 4 ottobre, con il TechGarage – The business of making, tappa conclusiva del Barcamper Makers Tour, che ha girato tra i makers d’Italia ed Europa e selezionato, insieme a Gianluca Dettori presidente di dPixel, le 10 idee imprenditoriali che si esibiranno sul palco della fiera. Prevista, inoltre, una giornata dedicata alle scuole con i workshop di Fondazione Mondo Digitale, DiScienza ed Elettronica In.
Durante il weekend la fiera sarà aperta al pubblico: espositori da tutto il mondo esibiranno idee e invenzioni di ogni tipo. Solo per fare un esempio, sarà possibile toccare con mano la stampante 3d pieghevole FoldaRap o i robot controllabili con il pensiero. E ancora, gli occhiali che registrano il video di ciò che si sta guardando.
Un appuntamento a cui gli appassionati del settore e gli attori dell’innovazione non possono assolutamente rinunciare.

Per registrarsi, acquistare i biglietti e consultare il programma completo vai qui