english splash page

POR e Horizon 2020: la Regione Calabria per lo sviluppo intelligente del territorio

APRE / Imprenditori / Inventori / News / Ricercatori / Startupper

Armonizzare i programmi a gestione diretta e a gestione indiretta (POR), come priorità non solo della programmazione regionale 2014-2020, ma anche dei nuovi Programmi di Lavoro di Horizon 2020. Sarà questo il tema del workshop dal titolo Sviluppo intelligente del territorio tra Programmi Operativi Regionali e Horizon 2020, in programma il prossimo 27 novembre, presso la Sala Oro della Cittadella Regionale a Germaneto.

L’evento sarà l’occasione per affrontare l’importante tema dell’armonizzazione tra i fondi strutturali e quelli Horizon 2020, insieme a tutti i rappresentanti degli enti soci APRE, l’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, presenti sul territorio. Il convegno, che prevede la presentazione di alcuni casi di successo, aprirà un dibattito alla presenza del presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, del dirigente del Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria Paolo Praticò e del direttore generale di APRE, Diassina Di Maggio.

Al termine della tavola rotonda la parola passerà ai testimonial che racconteranno il percorso attraverso programmi di ricerca e sviluppo a gestione diretta. Interverranno, infatti, Gaetano D’Aquila AD di GiPStech, Spin-off dell’Università della Calabria, Responsabile Scientifico del Progetto Nav4I (SME Instrument – Fase I, H2020); Marilena De Simone del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale dell’Università della Calabria e Responsabile Scientifico del progetto INPATH-TES (H2020); Domenico Mundo del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale dell’ateneo cosentino e coordinatore dei progetti Interactive e Demetra (Azioni Marie Curie IAPP, VII Programma Quadro).

Per partecipare all’evento, è necessario registrarsi scrivendo al seguente indirizzo: aprecalabria@calabriainnova.it

Scarica il programma