english splash page

Nuove tecnologie per il turismo, il workshop di Cultura & Innovazione

Imprenditori / News / Ricercatori / Startupper

Il Museo Archeologico di Capo Colonna a Crotone ospiterà, il prossimo 18 luglio alle 9.30, il workshop dal titolo Servizi tecnologici per la promozione del turismo e del territorio, organizzato dal polo Cultura & Innovazione Scarl.
Immettere sul mercato una serie di servizi innovativi per il turismo culturale, promuovere il territorio e le sue eccellenze coinvolgendo gli attori del sistema turistico, sviluppare modelli di business che possano generare ricavi, coniugando l’ICT con i classici modelli di fruizione e, ancora, promuovere la salvaguardia, la gestione e la tutela del territorio tramite la partecipazione attiva dei cittadini. Sono questi gli obiettivi del seminario al quale parteciperanno, tra gli altri, il presidente dell’ente Alessandro Bianchi, il vicepresidente della Regione Calabria Antonella Stasi, il soprintendente per i Beni Archeologici della Calabria Simonetta Bonomi, il presidente della Provincia di Crotone Stano Zurlo, il sindaco della città Peppino Vallone e l’assessore al Turismo provinciale Giovanni Lentini.
Grande spazio sarà riservato alla presentazione di servizi di promozione del turismo culturale, tra cui un virtual box, che permette di consultare un book attraverso il quale si possono visitare luoghi e siti con video-guide interattive. Il workshop si inquadra nelle attività del Polo d’Innovazione dei Beni culturali e ha come intento realizzare servizi turistici innovativi da proporre agli enti pubblici, alle associazioni di categoria e agli operatori turistici privati, al fine di esaltare il livello qualitativo delle bellezze artistiche e archeologiche della Calabria.

Scarica il programma completo del workshop
Servizi tecnologici per la promozione del turismo culturale e del territorio