english splash page

La Notte Europea dei Ricercatori

APRE / News / Ricercatori / Startupper

Il 26 settembre, simultaneamente in circa 300 città europee si svolgerà la Notte dei Ricercatori, un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea nell’ambito del Marie Skłodowska-Curie Actions, il programma della UE che mira ad accrescere l’attività scientifica dei ricercatori in Europa.

Presso gli Atenei di 24 Paesi Europei sono previsti ricchi programmi di eventi e spettacoli dedicati alla divulgazione scientifica e all’apprendere divertendosi: esperimenti pratici, spettacoli scientifici, attività di apprendimento per bambini, visite guidate dei laboratori di ricerca, quiz su argomenti scientifici e altro ancora.
Tra le città che hanno aderito all’edizione 2014 anche Rende (Cs) e Reggio Calabria, rispettivamente con l’Università della Calabria e l’Università Mediterranea. Le due iniziative calabresi sono promosse da Fincalabra S.p.A., finanziaria regionale, nell’ambito delle attività di CalabriaInnova.
In particolare tra gli stand espositivi della manifestazione organizzata dall’Università della Calabria sarà presente lo Sportello APRE Calabria di CalabriaInnova per fornire informazioni sulle opportunità offerte da Horizon 2020 il Programma Europeo per la Ricerca e l’Innovazione.

Per saperne di più:
Il sito UE
Il sito dedicato dell’Università della Calabria
Il programma dell’Università Mediterranea