english splash page

L’EPO lancia un programma per progetti di ricerca accademica in materia di brevetti

APRE / Inventori / News

L’EPO, European Patent Office, ha lanciato un programma a sostegno dei progetti di ricerca accademica in materia di brevetti. Le borse di studio (da 20.000 a 100.000 euro) saranno erogate dall’EPO a favore delle migliori proposte progettuali presentate da ricercatori individuali o team di ricercatori appartenenti a uno dei Paesi membri.

L’obiettivo del programma è di promuovere la ricerca accademica e, al contempo, il ruolo sempre più importante dell’innovazione e dei brevetti nell’economia europea. La prima call annuale si concentra su sei aree tematiche che riguardano vari settori disciplinari, tra cui l’economia, la gestione della Proprietà Intellettuale, la legge IP e le scienze dei dati. Di seguito i temi principali della call: Impatto del sistema dei brevetti europei sugli scambi e sugli investimenti in Europa; Servizi di brevetto e intermediari in Europa; Modelli di business sulla Proprietà intellettuale e metodi di valutazione dei brevetti; Brevetti per le PMI e le università in Europa; Brevetti e tecnologie di mitigazione del cambiamento climatico; Utilizzo avanzato del sistema PATSTAT e delle analisi dei brevetti.

Per partecipare al programma c’è tempo fino al 15 giugno 2017.

Per maggiori informazioni vai qui.