english splash page

ICT, nanotecnologie e trasporti smart nei bandi di Horizon2020

APRE / Bandi & Avvisi / Imprenditori / News / Ricercatori

Le nanotecnologie, la mobilità dei ricercatori, i finanziamenti alle piccole e medie imprese e i trasporti: sono questi i settori principali dei bandi Horizon2020, pubblicati sul portale della Commissione Europea e che copriranno i primi due anni, 2014 e 2015, della programmazione europea nei settori ricerca, sviluppo e innovazione.

Si tratta di circa 15 miliardi di euro messi a bando nelle opportunità offerte dal Programma Horizon2020 e che riguardano tantissimi settori della ricerca e dello sviluppo: tanti i settori interessati, dall’efficienza energetica alle nanotecnologie, dalla ricerca spaziale al monitoraggio dei cambiamenti climatici fino ad arrivare a quelle che l’Unione Europea definisce come le “sfide della società”, tra le quali l’inclusione sociale, la sostenibilità agroalimentare, i cambiamenti demografici e tanto altro ancora.

L’elenco completo delle opportunità messe a bando da Horizon2020, oltre che sul portale dedicato della Commissione Europea, è disponibile sulla sezione apposita dell’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea. Grazie al team di esperti messo a disposizione da Apre, infatti, è possibile conoscere a fondo le opportunità di Horizon2020: l’Help Desk di Apre fornisce servizi di informazione, formazione e assistenza sulle iniziative APRE rivolte a imprenditori, ricercatori e startupper.

Per informazioni e assistenza sul programma, ci si può rivolgere allo Sportello Apre Calabria, operativo presso CalabriaInnova e che sostiene tutti coloro che intendono presentare proposte di progetti di ricerca e iniziative di cooperazione internazionale.

Scopri Apre Calabria

Scopri i bandi Horizon2020 attivi sul sito Apre