english splash page

CalabriaInnova lancia nuovi servizi: materiali innovativi, opportunità dall’UE e banche dati brevetti

Eventi / Imprenditori / Inventori / News / Ricercatori / Startupper

Nuove opportunità per le aziende e per gli operatori del settore della Ricerca e dell’Innovazione. CalabriaInnova grazie a recenti accordi arricchisce e amplia il portafoglio dei servizi a sostegno della competitività delle imprese.

Con Material Point Calabria l’accesso al mondo dei materiali innovativi diventa diretto: da fine aprile imprenditori, ricercatori e startupper potranno visitare un’esposizione di materiali che sarà allestita nei locali di CalabriaInnova, grazie all’accordo con Material Connexion Italia.

Material ConneXion è il più grande centro di ricerca e consulenza sui materiali e processi produttivi innovativi e sostenibili con sedi a New York, Bangkok, Beijing, Cologne, Daegu, Istanbul, Milano, Seoul e Shanghai. La sua Materials Library, l’archivio fisico dei materiali, consiste di oltre 7.000 materiali e processi produttivi innovativi e sostenibili provenienti da tutto il mondo. Material ConneXion promuove la creazione di contatti tra i produttori di materiali e i potenziali utilizzatori (aziende, designer, architetti, studenti, ecc.) per supportarli nella ricerca di soluzioni materiche per i loro progetti.

Il Material Point di CalabriaInnova ospiterà campioni fisici di diverse qualità di materiali, che di volta in volta saranno aggiornati e rinnovati in base ai settori di interesse.

È stato, inoltre, definito nell’ambito dello sportello APRE Calabria un rapporto di twinning con Eurosportello Veneto, l’ufficio dell’Unione Europea che opera da vent’anni nel settore dell’informazione ad aziende ed enti su programmi, legislazione, politiche, finanziamenti e opportunità dell’Unione Europea.

Si rafforzano anche gli strumenti per i servizi di informazione brevettuale.

In agenda un incontro con Philippe Gatineau di Thomson Innovation, azienda che gestisce la più potente banca dati brevettuale del mondo. Il tecnico specializzato approfondirà durante una giornata di studio, tutte le potenzialità della banca dati e gli sviluppi tecnici che CalabriaInnova potrà utilizzare al servizio di imprenditori, ricercatori e startupper.

Un contributo considerevole in e per la Calabria, con l’obiettivo di rendere disponibili al territorio eccellenze, collaborazioni e risorse internazionali.